Adriatico/Jadransko

Mi piace pensare a poco quando scatto, accumulare negativi che diventano polverosi, e poi rivederli tutti insieme, a tempo di distanza.

L’Adriatico è il mare degli umbri di terra, la prima linea d’orizzonte piatta che vediamo da bambini, il primo immaginario dell’infinito. Non tutti ancora si ricordano che di là c’è qualcosa. L’anno scorso Rumiz mi ha fatto pensare all’Adriatico per la prima volta non come un divisore, ma come un continuum di rive, specchiate nelle stesse latitudini. Allora ho cominciato a giocare con l’occhio e a confondere le distanze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: