archivio

Archivio mensile:luglio 2014

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

C’è solo un barattolo di vernice, gli altri son tutti di caffè.

Me li son bevuti tutti io – è per questo che son nervosetto,  al massimo ne ho offerto qualcuno a chi mi è venuto a trovare. Per ora sono otto, ma continuo a bere caffè e ad essere nervosetto, per accumulare barattoli, così posso farci più pinhole per la solargrafia .

Si tratta di posizionare un barattolo in esterno, sulla propria finestra o su una vista che si conosce; un posto che ogni tanto ci si butta abitualmente un occhio, magari in cui si veda la luce del sole, ma soprattutto in cui il barattolo possa stare bello fermo (férmo agg. [lat. fĭrmus «stabile, saldo»]. – 1. Che non si muove, che cioè non è in moto, o non fa nessun movimento) e indisturbato (indisturbato agg. [comp. di in2 e part. pass. di disturbare]. – Non disturbato; per lo più come compl. predicativo, senza subire disturbo o intralcio).

Dal giorno del posizionamento, aspetteremo diligenti che passi qualche stagione e che il foglio di carta fotografica che è dentro si impressioni e si sviluppi spontaneamente, racchiudendo in un solo fotogramma il tempo che è passato: insomma, una posa B di mesi.

Alla fine, i barattoli sopravvissuti a temporali e bufere, a curiosi e a molesti, restituiranno foto che saranno raccolte come un almanacco stenopeico collettivo; un racconto di vedute quotidiane attraverso il tempo, il sorgere e il calare del sole, il meteo, le variazioni del paesaggio.

 

Se vuoi farti offrire un barattolo di caffè e partecipare al progetto, non hai altro da fare che contattarmi ( quì o  ). Ti affiderò, secondo la disponibilità, un barattolo-pinhole numerato, già carico e pronto per scattare, insieme a qualche dritta per accudirlo e per coglierlo quando “maturo”. In cambio, tu parteciperai con la tua foto all’Almanacco. Se invece hai qualche barattolo da portarmi a pinholizzare, tanto meglio, vorrà dire che berrò meno caffè!

Buona estate, autunno e inverno,

Alessio

 

 

 

Tutti gli aggiornamenti dell’ #almanaccostenopeico li trovi su questo blog e su La Scatola Oscura

 

 

Annunci

Un fine settimana in vetrina. Cuartonigro Photolab si ritrova a Cortona, nello studio di Movimento, per un evento di due giorni in cui verrà presentata al pubblico toscano l’esperienza della camera oscura, privata per i veterani o assistita per i neofiti; e con essa altre diavolerie autarchiche, prime tra i quali grossi scatoloni stenopeici e la immancabile Afghan Box Camera a dissacrare la piazza. Dj set e aperitivi dal pomeriggio a sera. Le creazioni dalla darkroom saranno trasmesse in strada con live webcam (in rosso e nero!), ed allestite in una mostra  continua all’interno degli stessi spazi, davanti alla suggestiva piazza del paese.

 

opendarkroom906317_616910481758448_6764983810754541357_o